Gluco Stop arma ideale per il controllo del diabete

10/12/2018 Salute, Rimedi naturali

Il diabete è un disturbo del metabolismo caratterizzato dalla presenza di elevati livelli di glucosio nel sangue e ad un'alterata presenza dell'insulina. Questa malattia richiede una terapia farmacologica tradizionale ma in alcuni casi può essere utile affiancare ad esse l'utilizzo di erbe o integratori dall'azione ipoglicemizzante. Gluco Stop è un integratore alimentare molto utile contro il diabete perchè la sua composizione è in grado di mantenere i normali livelli di glucosio nel sangue.

Le erbe sono efficaci contro il diabete?

A seconda della gravità del disturbo, esistono casi in cui accanto alla terapia medica può essere utile usufruire di erbe officinali che siano in grado di svolgere un'azione ipoglicemizzante intervenendo anche sui disturbi associati a questa malattia cronica legata al metabolismo glucidico. Tra le erbe officinali utilizzate in fitoterapia:

  • Alcune stimolano la produzione di insulina;
  • Altre riducono l'assorbimento degli zuccheri;
  • Altre ancora favoriscono la loro eliminazione dall'organismo.

A causa dei cambiamenti nello stile di vita e nell'alimentazione, il numero di persone che soffrono di diabete è in costante aumento a livello mondiale. La prospettiva di una terapia erbale efficace può però aiutare a prevenire la comparsa di Diabete Mellito di tipo 2 (DM2) nei soggetti con familiarità o borderline. Permette inoltre di limitare i dosaggi dei farmaci forme conclamate della patologia.

Cos'è Glucostop?

Gluco Stop è un integratore alimentare utile per contribuire al normale metabolismo dei carboidrati, a mantenere i normali livelli di glucosio nel sangue e a proteggere le cellule dallo stress ossidativo. Contiene:

  • Gymnema, Cannella e Zinco: aiutano a controllare i picchi glicemici e a perdere peso
  • Cromo: contribuisce a regolare il livello di glucosio nel sangue
  • Selenio: dall'azione antiossidante
  • Vitamina B1: contribuisce al normale metabolismo energetico.

Gli ingredienti di Gluco Stop contro il diabete

Ognuno di questi elementi naturali contiene delle proprietà specifiche che gli permettono di svolgere determinate funzioni utili per le persone affette dal diabete. Vediamo insieme quali sono le loro proprietà specifiche:

  • Gymnema: i fitocomplesso di Gymnema è in grado di ridurre i livelli plasmatici di glucosio stimolando la secrezione pancreatica di insulina (azione a livello delle cellule beta del pancreas). Contiene inoltre Gurmarina, in grado di alterare la normale funzionalità delle papille gustative ed inibire il gusto per il dolce.
  • Cannella: alcuni studi dimostrano che la Cannella riduce i livelli di glucosio, di colesterolo e di lipidi nelle persone che soffrono di diabete di tipo 2. Questa spezia sarebbe addirittura in grado di mantenerli bassi molto a lungo dopo l'assunzione, grazie alla sua capacità di incrementare la sensibilità all’insulina, che controlla i livelli di glucosio.
  • Zinco: bassi livelli di questo minerale sono stati associati all'aumento dell'insulino resistenza. Pare infatti che sia coinvolto in quasi tutti gli aspetti metabolici dell'insulina (come sintesi, secrezione e utilizzo). La sua carenza può compromettere la capacità delle cellule del pancreas di produrre e secernere insulina, soprattutto nel diabete di tipo 2.
  • Cromo: è uno dei minerali costituenti il Fattore di Tolleranza al Glucosio (GTF). Una sua carenza è associata a resistenza all’insulina e a diabete reversibile. Un piccolo studio ha inoltre mostrato come una dose giornaliera di 1 mg di cromo picolinato migliori la sensibilità al glucosio nei diabetici.
  • Selenio: è un potente antiossidante che ci aiuta a combattere l’attacco dei radicali liberi, che inducono l’invecchiamento cellulare. Bassi livelli di selenio sono collegati ad un maggior rischio di cancro, disturbi cardiovascolari, malattie infiammatorie ed altre patologie associate al danno da radicali liberi, inclusi l’invecchiamento precoce, la formazione di cataratta e cattivo funzionamento della tiroide.

Quando assumere Glucostop?

  • Si consiglia l'assunzione di due compresse almeno 30 minuti prima dei pasti principali
  • In caso di terapia con ipoglicemizzanti orali assumere solo sotto controllo medico
  • Non è testato per l'uso in gravidanza e allattamento
  • Non usare se insulino-dipendenti

Bisogna sempre ricordare, comunque, che un corretto stile di vita e delle sane abitudini alimentari sono di primaria importanza in qualunque caso!