Termometri Febbre

Misurazione della febbre

Termometri digitali, infrarossi, senza contatto...

Quando ci sentiamo poco bene una delle prime cose da fare è misurare la febbre, ovvero rilevare la temperatura corporea. Lo strumento necessario per misurare la febbre è il termometro e ne esistono di diversi tipi in base alle esigenze.

Attualmente i termometri a mercurio sono stati banditi dal mercato perché pericolosi per la tossicità del mat...

Quando ci sentiamo poco bene una delle prime cose da fare è misurare la febbre, ovvero rilevare la temperatura corporea. Lo strumento necessario per misurare la febbre è il termometro e ne esistono di diversi tipi in base alle esigenze.

Attualmente i termometri a mercurio sono stati banditi dal mercato perché pericolosi per la tossicità del materiale, e sono stati sostituiti da termometri con galistano. Questi termometri, di vetro o di plastica, contengono una lega di gallio, indio e stagno che presenta caratteristiche simili al mercurio. I termometri a Galistan possono essere usati per la misurazione ascellare e rettale, in modo preciso e veloce.

Anche il termometro digitale può essere usato per via rettale, ascellare e orale, con il vantaggio di leggere facilmente la temperatura sul display. Esistono poi i termometri a raggi infrarossi che ricevono ed elaborano le radiazioni emesse dal corpo, misurando rapidamente e in modo igienico senza contatto la temperatura. Possono essere puntati sulla fronte o nell'orecchio per una rilevazione precisa.

La capacità e la precisione dei termometri può variare e per limitare l'errore è consigliato misurare la temperatura in condizioni costanti, evitando di misurarla quando si è accaldati (dopo lo sport, un bagno caldo) oppure dopo aver fumato, mangiato o bevuto cibi caldi o freddi. Solitamente la temperatura si misura sotto l'ascella oppure per via orale o rettale.

La temperatura rettale è quella più rappresentativa della temperatura corporea: solitamente è pari a 37°C, con una variazione di circa mezzo grado. La temperatura orale, misurata sotto la lingua è di circa 0,2-0,5°C inferiore a quella rettale, inoltre può risultare compromessa dall'assunzione di bevande o dalla frequenza della respirazione. La temperatura ascellare, per finire, è quella più comunemente rilevata. è pari a 36,6°C con una variazione di circa 0,5°C, ed è inoltre facilmente influenzata dalla temperatura dell'ambiente.

Per i bambini è possibile ricorrere alla misurazione della temperatura timpanica, solitamente inferiore di 0,8°C rispetto a quella rettale. Scopri i migliori termometri per misurare la febbre: acquista online le migliori marche come Chicco, PicMedel e tante altre a prezzo scontato!

Leggi ancora

Prodotti nella categoria "Termometri Febbre"

per pagina
1 - 24 di 29 prodotti

Filtro Prodotti

Prezzo

€ 3 - € 61