Come rassodare il seno senza chirurgia

17/03/2021 Primo piano, Salute

Gli interventi di chirurgia al seno sono tra i più richiesti nell'ambito della chirurgia estetica. Queste operazioni, oltre ad essere molto costose, possono però comportare dei rischi non indifferenti: soprattutto se svolte presso cliniche non all'avanguardia o da professionisti non all'altezza, possono provocare infezioni, risultati estetici insoddisfacenti e cicatrici molto vistose.

Inoltre non tutte le donne desiderano o possono sottoporsi ad interventi chirurgici, con tutto quello che questi comportano: esistono alternative non chirurgiche per rassodare e rimodellare il seno? Facciamo chiarezza sui vari metodi per rendere il seno più sodo senza chirurgia.

Come è fatto il seno?

Per capire perché il seno cede dobbiamo prima capire da cosa è formato. Possiamo immaginare che sia composto principalmente da tre parti:

  • Ghiandola mammaria: si tratta del nucleo centrale del seno, è la parte che varia di dimensioni a seconda della fasi della vita, tendendo ad atrofizzarsi con l'avanzare dell'età;
  • Adipe: la parte grassa del seno, cambia di volume con effetto quindi sulla taglia del seno, a seconda di eventuali cambi di peso, come ingrassamento e dimagrimento;
  • Pelle: sostiene il seno e in questa zona è particolarmente delicata.

Il seno non ha ossa o cartilagine che lo sostenga ma rimane "in posizione" per via dell'elasticità cutanea e dei legamenti che arrivano fino ai muscoli pettorali. Quando nel seno la ghiandola prevale, si parla di seno ghiandolare, e questo è solitamente più sodo e meno influenzato nella sua dimensione dalle variazioni di peso. Quando invece a prevalere è il grasso, parliamo di seno adiposo: meno tonico per natura tende a diminuire o ingrandirsi in caso si ingrassi o si dimagrisca.

Perché il seno cede?

Con l'avanzare dell'età è assolutamente normale che il seno non sia più tonico e sodo: la forza di gravità e una pelle meno tonica ed elastica sono i fattori che portano al cedimento del seno, e si tratta di un fatto fisiologico e inevitabile. Specialmente in caso di seno grande, il peso che la pelle deve sostenere è maggiore e per questo motivo è più facile che il seno cada anche in giovane età. Nemmeno il seno piccolo è immune a questo cedimento, anche se è meno probabile che avvenga presto.

Inoltre, in caso di repentino cambio di dimensioni, come avviene ad esempio durante la gravidanza e l'allattamento o in caso di diete drastiche, è probabile che la pelle non riesca a rimanere elastica a sufficienza da garantire il sostegno del seno, perdendo tonicità.

Il seno lasso e disceso è quindi una condizione, anche nota come "ptosi mammaria", che può riguardare tutte le donne, senza distinzioni di età, corporatura e dimensione della mammella.

Rassodare il seno senza chirurgia

Senza affidarsi ad un chirurgo plastico è possibile ricorrere a dei metodi meno drastici che aiutino a contrastare la discesa del seno e a mantenerlo tonico e sodo. È importante agire con tempestività, idealmente da quando si è giovani, per ottenere buoni risultati ed essere soddisfatte del risultato.

Inoltre è bene ricordare che, nonostante si tratti di un processo inevitabile, possiamo rallentarlo e adottare con costanza i giusti accorgimenti per prenderci cura del nostro seno, imparando a conoscerlo e ad amarlo in ogni fase della vita. Vediamo insieme i metodi efficaci per preservare la bellezza del nostro seno più a lungo.

1) Controllare la postura

Quando la postura è scorretta e si mantengono le spalle curve, il peso del seno è affidato solo al sostegno della pelle. La pelle del seno però è molto delicata e, anche a causa del passare del tempo, tende a cedere: mantenendo la schiena dritta aiuti il seno ad appoggiare sul muscolo pettorale, rendendolo più alto e sodo. Nonostante all'inizio non sia semplice e neanche comodo, con il tempo mantenere una postura corretta diventerà più naturale, anche quando si è sedute alla scrivania.

2) Adotta il giusto sostegno

Qualunque sia la dimensione del tuo seno, che sia naturale o rifatto, è importante usare il reggiseno per contrastare l'azione della gravità. Di giorno puoi optare per un reggiseno che sia contenitivo e che ti fornisca un vero supporto: ovviamente se fai sport il suo utilizzo è tassativo, per contrastare le sollecitazioni ai quali è sottoposto il seno durante l'attività fisica. Puoi inoltre utilizzare il reggiseno anche di notte, magari elasticizzato e particolarmente morbido per non rinunciare alla comodità, per contrastare la trazione laterale che il seno subisce quando sei sdraiata.

3) Esercizi per i pettorali

Molte donne si chiedono se svolgere esercizi mirati per i pettorali possa aumentare il volume del seno. Il seno però è una ghiandola mammaria protetta da una massa di grasso, non un muscolo che aumenta di dimensioni con l'esercizio fisico. È quindi inutile svolgere esercizi per il seno? No, perchè dei muscoli pettorali più tonici aiutano il seno a restare tonico e sostenuto, rendendolo più sodo. Ecco tre semplici esercizi da fare a casa, senza strumenti specifici, per tonificare i pettorali e mantenere un bel seno:

  • Per rassodare la zona sopra il seno: appoggia mani e ginocchia a terra, mantenendo larghe le braccia, e fletti il busto, facendo delle flessioni (tre serie da dieci ripetizioni);
  • Per rassodare la zona sotto il seno: distendi la schiena a terra e porta le braccia tese verso l'alto con una bottiglia da un litro e mezzo d'acqua per mano, inspira e allarga le braccia portando i gomiti a terra, poi espira e riporta le braccia alla posizione iniziale (tre serie da 10 ripetizioni);
  • Per rassodare tutto il muscolo pettorale: siediti con le gambe incrociate, unisci i palmi delle mani tenendole scostate dal petto e spingi forte per 15-20 secondi, poi lascia andare e ripeti per otto volte.

3) Cura la tua alimentazione

La tua dieta ha un impatto molto forte sul benessere della pelle e del corpo. In caso di diete dimagranti troppo restrittive, l'effetto sul seno può essere molto importante: essendo composto principalmente di cellule adipose, infatti, una dieta povera di grassi può ridurre il volume del tuo décolleté. Per evitare la formazione di smagliature e l'inflaccidimento della pelle ricordati di includere un'adeguata quantità di grassi "buoni" nei pasti quotidiani! Non dimenticare l'importanza degli antiossidanti e della vitamina C per mantenere bella la pelle e favorire la produzione di collagene, responsabile dell'elasticità della pelle.

Puoi inoltre privilegiare alimenti ricchi di fitoestrogeni, presenti in grandi quantità nella soia, nei legumi e nei cavoli. Queste sostanze vegetali, simili agli ormoni naturalmente presenti nel nostro corpo, hanno un effetto benefico sull'organismo femminile e tendono a rendere il seno più tonico e sodo.

4) Cura il seno con una beauty routine mirata

Come curi la pelle del viso, delle mani, dei piedi e del corpo in generale, anche il tuo seno dovrebbe avere una routine di bellezza mirata! Puoi utilizzare creme e sieri dedicati in abbinamento ad un massaggio elasticizzante per il seno in grado di riattivare il microcircolo cutaneo.

Un rimedio alla portata di tutti è quello di svolgere un automassaggio sotto la doccia: dopo esserti insaponata, massaggia con delicatezza entrambi i seni in senso circolare per circa dieci minuti e poi sciacquati alternando getti di acqua calda e fredda per riattivare la circolazione e favorire il lavoro dei vasi sanguigni e l'elasticità della pelle. Concludi poi utilizzando una crema specifica e applica il prodotto regolarmente massaggiando delicatamente la pelle: in questa zona la cute è molto sottile e ha bisogno di idratazione quotidiana.

5) Utilizza un trattamento cosmetico d'urto

Alcuni prodotti contengono ingredienti specifici in grado di tonificare la pelle e ridare una nuova elasticità al seno, soprattutto in caso di perdita di tono o quando appare svuotato da eventi come gravidanza, allattamento e perdita di peso.

Rilastil Seno Trattamento Rassodante Completo - Crema Rimodellante + Fiale Seno Offerta Speciale

Rilastil Seno Trattamento Rassodante Completo - Crema Rimodellante + Fiale Seno Offerta Speciale

Il trattamento completo Rilastil per rimodellare il seno contiene tutto il necessario per un'effetto intensivo contro l'invecchiamento della pelle e il rilassamento cutaneo.La sua azione rassodante, rimpolpante e liftante deriva dagli speciali attivi di origine vegetale che agiscono insieme per contrastare la rilassatezza dei tessuti del tuo décolleté, donando una nuova bellezza al seno. Quando puoi usarle? Sempre! Ma sono consigliate soprattutto:

  • Dopo la gravidanza;
  • Dopo l'allattamento;
  • In caso di variazione di peso, ad esempio se il seno appare svuotato dopo la dieta;
  • In caso di ptosi mammaria;
  • Dopo interventi di chirurgia estetica.

Cosa contiene Rilastil Trattamento Seno?

Contiene le fiale e la crema, appositamente formulate con ingredienti cosmetici selezionati per agire nelle zone cutanee delicate e sensibili di seno e decolleté:

  • Fiale: ad azione idratante e levigante, contengono amminoacidi e allantoina, principi attivi di origine vegetale in grado di migliorare l'elasticità e la morbidezza della pelle. Il loro effetto "urto" si ottiene applicando quotidianamente una fiala al giorno per almeno 20 giorni, e proseguendo per altri 30 giorni con una fiala a giorni alterni. Di rapido assorbimento, aiutano a ripristinare e mantenere il buon aspetto estetico del seno.
  • Crema concentrata: svolge un'azione rimpolpante, rimodellante e liftante grazie al suo contenuto di Acido Ialuronico Biattivo e Lipofilling Complex, un componente brevettato ad effetto filler. Applicata mattina e sera con un delicato massaggio, potenzia l'effetto delle fiale.

Rilastil Trattamento Seno è efficace?

L'uso combinato delle fiale e della crema per il seno Rilastil ha dimostrato un'ottima efficacia per rassodare il seno e rimodellarlo. Il trattamento aiuta a contrastare la perdita di tono del seno e i fenomeni di invecchiamento cutaneo, rendendo il seno sodo e turgido, oltre che donando un maggior volume. Un test clinico effettuato su 20 donne di età compresa tra i 18 e i 40 anni che hanno applicato la crema concentrata per due volte al giorno per 56 giorni ha riscontrato:

  • Un aumento del 25% della compattezza cutanea;
  • Un aumento di 0,77 cm della circonferenza del seno;
  • Un aumento del 14% dell'elasticità cutanea.

Prodotti correlati all'articolo